Impianto fotovoltaico efficiente con GPRS-A

Giu 2018

Tutti gli oggetti possono assumere un ruolo attivo nella vita quotidiana diventando Smart Objects: oggetti intelligenti che trasmettono e ricevono dati, segnalano il loro stato e rilevano quello degli altri, si attivano e disattivano secondo necessità. Potenzialmente ogni oggetto può assumere un’identità elettronica “attiva”, basta che sia munito di un microprocessore, di un canale di comunicazione e di sensori per inviare dati in rete o a dispositivi mobili.

Una delle applicazioni del modulo universale GPRS-A è la possibilità di monitorare, ad esempio, la produzione dei pannelli solari. Gli impianti fotovoltaici possono essere connessi a smartphone o tablet o a dispositivi dedicati al controllo dei carichi. I sistemi di risparmio energetico permettono di monitorare i carichi e di utilizzare nel miglior modo l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, massimizzando la quota di autoconsumo. GPRS-A campiona in tempo reale i dati di consumo e produzione di energia, visualizzandoli nell’app GX CONTROL o in software dedicati, grazie ai protocolli integrati di comunicazione aperti MQTT, JSON e MODBUS RTU.

Il modulo universale GPRS-A consente ai pannelli solari di auto monitorarsi. Questo migliora l’affidabilità e la stabilità degli impianti fotovoltaici e ne garantisce una produzione ottimizzata. Aziende che si occupano di installazione e di servizi di manutenzione hanno, così, la possibilità di usufruire di sistemi di diagnostica e di risolvere i problemi senza necessità d’intervenire sul posto.

Per scoprire di più sul modulo di monitoraggio GPRS-A scarica la brochure.

Satel Italia S.r.l. - C/da Tesino, 40 - 63065 Ripatransone (AP) - P.I. 02063220442 - Numero REA AP-193370 - Capitale sociale in Euro: 10.000,00 - info@satel-italia.it - Copyright © 2020 Satel Italia - Privacy policy
Design and Marketing TiME agency